CALL US NOW 02/5503.4012
DONA ORA

La premiazione del Concorso “Il tabacco nuoce alla salute e all’ambiente”

La premiazione del  Concorso “Il tabacco nuoce alla salute e all’ambiente”

Si è tenuta  il 26 maggio, alla presenza dell’Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro, Valentina Aprea, del professor Girolamo Sirchia per Fondazione Il Sangue, e della dottoressa Delia Campanelli, direttore Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia, la premiazione del Concorso rivolto alle scuole primarie e secondarie che Regione Lombardia ha indetto insieme a Fondazione Il Sangue “Il tabacco nuoce alla salute e all’ambiente”.

Utilizzando come punto di partenza The Answer. La risposta sei tu, il film con la regia di Ludovico Fremont prodotto da Fondazione Il Sangue , il concorso fornendo agli insegnanti uno strumento innovativo, si proponeva di stimolare la creatività artistica e di richiamare l’attenzione dei giovanissimi sul problema che il tabacco causa alla salute e all’ambiente (80.000 morti premature l’anno in Italia per patologie prevalentemente a carico del sistema cardiovascolare e dell’apparato respiratorio, un costo sanitario e sociale di 15 miliardi l’anno di Euro in Italia, il disboscamento ed elevato uso di pesticidi e fertilizzanti con conseguente inquinamento delle acque e del suolo, la dispersione nell’ambiente di gran parte dei 140 milioni di mozziconi prodotti ogni giorno in Italia…)

23 le scuole che si sono impegnate a sviluppare una campagna di dissuasione dal fumo, 41 i lavori prodotti: 6 quelli che premiate  con la partecipazione dell’attore e regista Ludovico Fremont. Tutti i lavori saranno pubblicati sul sito di regione Lombardia.

“L’impegno da parte di tutti i ragazzi che si sono cimentati in questo progetto, sotto l’insostituibile guida dei loro professori” – dice il professor Sirchia – è il miglior riconoscimento per il lavoro che Fondazione Il Sangue porta avanti da anni a favore della salute pubblica. Crediamo che coinvolgere i giovanissimi e i giovani sia l’unica strategia per promuovere e meglio sviluppare la cultura della salute e degli stili di vita corretti”.

Al termine della giornata Il professor Girolamo Sirchia ha lanciato la nuova edizione del concorso: “in accordo con Regione Lombardia, vogliamo valorizzare i lavori svolti con tanto impegno da questi ragazzi, abbiamo quindi pensato che la prossima edizione prevederà di utilizzare proprio i progetti di quest’anno come spunto di riflessione ed elaborazione del nuovo tema del concorso che sarà “il fumo fa male alla salute e all’ambiente: adotta un fumatore, perché e come far smettere di fumare una persona a noi vicina.” I nuovi progetti dovranno applicare strategie creative per far smettere di fumare e documentare con una campagna di comunicazione la loro storia.

 

Vedi i lavori premiati

"La vita è un dono rispettiamola"

"Primo Grado", spot contro il fumo

"TG antifumo"

"Morte tra le dita"

"Più forti del Soldatino Bianco Arancio"